• Leggi La Villa La Villa Villa Lazzareschi è una splendida dimora storica risalente al diciassettesimo secolo che sorge ai piedi delle dolci colline che circondano Lucca, famose per la produzione di un rinomato olio d'oliva e di ottimi vini. Si tratta di un luogo suggestivo, il cui il fascino storico è stato completamente recuperato, riportando l’antica dimora ai fasti originali. I saloni affrescati, le logge ed i tempietti sono circondati da un immenso giardino all'italiana e da un grande parco ricco di alberi imponenti e plurisecolari. Oggi la Villa è diventata una splendida location per Cerimonie, Eventi, meeting ma è anche il fulcro di un' attiva azienda turistico-alberghiera che ospita i visitatori all'interno di rustici sapientemente ristrutturati in tempi recenti
  • Leggi Matrimoni Matrimoni Villa Lazzareschi è la scelta ideale per chi desidera organizzare il matrimonio in un luogo prestigioso e raffinato, per sottolineare l'importanza di un giorno speciale come quello delle nozze. Grazie al progetto "Sposarsi in Villa " del Comune di Capannori, è possibile scegliere questa elegante sede per la celebrazione di matrimoni con rito civile. In questa ottica, la storica dimora è perfetta per unire matrimonio e conseguente ricevimento in un’unica location, evitando cos, a Sposi e invitati, i fastidiosi e a volte complicati spostamenti, inoltre la bellezza della Villa, i suoi scorci architettonici e gli angolii del giardino all'italana, si prestano perfettamente come set per splendidi servizi fotografici e video
  • Leggi Meeting e convegni Meeting e convegni Villa Lazzareschi offre l'opportunità di poter organizzare, in un ambiente confortevole e soprattutto elegante e di presigio, importanti convegni, riunioni e cene aziendali, come pure coffee break, lunch e cene di gala. La struttura è predisposta per ospitare catering raffinati con cucina espressa. I saloni di Villa Lazzareschi possono ospitare fino a 100 persone, mentre la terrazza esterna riscaldata fino a 150. Nella stagione estiva è possibile optare per la location esterna nel grande giardino all'italiana della Villa. Inoltre presso i cottage della tenuta è possibile alloggiare tutto l'anno in confortevoli appartamenti arredati

Al via il progetto 'Orto in condotta'.Siglato protocollo d'intesa tra Comune, Scuole, Slow Food e 'Scuola ti voglio bene comune'

evento a Villa LazzareschiPartenza ufficiale per il progetto nazionale di Slow Food ‘Orto in Condotta’,  grazie al quale a Capannori nasceranno 16 orti scolastici. Stamani (sabato) nella bella cornice di Villa Lazzareschi a Camigliano, Comune di Capannori, Istituti Comprensivi, Condotta Slow Food Lucca, Compitese e Orti Lucchesi e l’associazione ‘Scuola ti voglio bene comune’ hanno siglato un apposito protocollo d’intesa che stabilisce l’impegno di  ciascun soggetto aderente nel realizzare questo innovativo progetto di educazione alimentare e ambientale.La firma del documento è avvenuta al termine di un incontro molto partecipato da docenti e genitori,  intitolato ’L’uomo è ciò che mangia’, che è stato l’occasione per illustrare pubblicamente il progetto ‘Orto in condotta’, che avrà durata triennale e coinvolgerà 400 studenti  e 40 docenti. Alla mattinata, concepita anche come prima giornata di formazione per i docenti, hanno preso parte l’assessore alle politiche educative, Lara Pizza, il presidente nazionale di Slow Food, Roberto Burdese, insieme alla responsabile nazionale dei Presìdi Slow Food Italia, Francesca Baldereschi e alla presidente di Slow Food Toscana, Raffaella Grana, il dirigente scolastico dell’istituto Comprensivo di Camigliano Giorgio Dalsasso, in rappresentanza di tutti gli istituti comprensivi e di ‘Scuola ti voglio bene comune’ e per la condotta locale di Slow Food il presidente Marco Del Pistoia e il fiduciario, Marino Lencioni.

Nell’aprire l’incontro l‘assessore Pizza ha evidenziato l’alto valore didattico e culturale del progetto per far conoscere alle nuove generazioni il territorio e i suoi prodotti tipici, l’importanza della biodiversità,  il ritmo delle stagioni, il corretto utilizzo dell’acqua nell’irrigazione, ed anche l’importanza della rete creatasi per la sua realizzazione con il coinvolgimento di scuole, famiglie, nonni ortolani e associazioni per dar vita ad una comunità dell’apprendimento  che trasferisca ai più giovani i saperi legati alla cultura del cibo e alla salvaguardia ambientale.

Il presidente nazionale di Slow Food Roberto Burdese ha espresso grande soddisfazione per l’alta adesione delle scuole al progetto e ha detto che realizzare questa esperienza in un territorio come Capannori,  dove  è già stato fatto molto, rappresenta una bella e interessante sfida.

Comments are closed.

Scrivi

Puoi scriverci utilizzando il comodo form che trovi alla pagina "Contatti" del nostro sito oppure inviando una email a info@villalazzareschi.it

Chiama

Se preferisci puoi contattarci attraverso il nostro numero fisso telefono/fax 0583 928024, oppure sul mobile 3288246620

Seguici

Puoi seguirci ed inviare messaggi anche attraverso i social network. Siamo presentii su Facebook e su Google+

Vieni a trovarci

Preferisci il contatto diretto e la visita della location? Nessun problema, telefona per fissare un appuntamento.

Lascia un “mi piace” :)

Villa Lazzareschi

Immobiliare GUAL
di Alessandra Giussani & C. S.A.S

Via di Tofori, 78
55010 Camigliano - Capannori (Lucca)
P.I. 00985370469
info@villalazzareschi.it